Hot Image Slider

assunzione

        La composizione si articola su due registri: quello superiore, dove una corona di angeli e nubi accompagna l'ascesa al cielo della Vergine, e quello inferiore, dove i dodici Apostoli si dispongono assimetricamente rispetto ad un immaginario asse centrale, costituito in alto da Maria e, in basso dal sarcofago.La Vergine ha vesti di un colore rosa pallido, coperte da un ampio manto azzurro; ha il capo rivolto verso sistra, le braccia dischiuse ed accenna un sorriso.La luce sorgente da sinistra illumina  in pieno la sua fgura e quella dei due angeli che,posti alla sua destra, la sospingono verso l'alto.Nella parte inferiore i dodici Apotoli, avvolti in vesti ampiamente panneggiate e dalle tinte forti, si raccolgono in piedi e genuflessi attorno al sarcofago di Maria, scambiandosi gesti e sguardi di incredulità e devozione.Essi sembrano parafrasare le soluzioni figurali adottate da Raffaello.       Le colonne binate poste all'estremità destra dell'affresco, quasi a voler fungere da elemento di raccordo tra i due registri, sono anch'esse un chiaro rimando al classicismo.

Sulla sinistra è uno sfondo di strutture architettoniche raffiguranti un edificio di culto.

Su uno sgambello di legno posto in primo piano è impressa la firma dell'artista, accompagnata dalla data di esecuzione dell'opera:

E. CONTE P [INSIT]A.D.1754

SantuarioLattani.it