Hot Image Slider

stegiaber

      L'opera presenta sulla sinistra santo Stafano genuflesso, abbigliato con una tunica bianca, con bordatura intagliata, e dalmatica dorata con ricami fitomorfi, raffigurato con i suoi attributi iconografici delle due pietre appoggiate su un libro; al centro san Giacomo della Marca, genuflesso, raffigurato col saio bruno dell'Ordine, che regge con entrambe le mani un calice, suo attributo iconografico. A destra San Bernardino da Siena, anch'egli genuflesso, abbigliato col saio bruno, rivolto verso l'osservatore, mentre indica con la mano destra il monogramma IHS, suo attributo iconografico, posto in alto.Tutti e tre i personaggi sono raffigurati con la tonsura.

Secondo la tradizione San Giacomo della Marca e San Bernardino da Siena sarebbero stati i fondatori del convento di Santa Maria dei Lattani.

Le figure si stagliano su un fondo marrone. In alto è il monogramma dorato IHS che emana una serie di raggi che creano contrasti chiaroscurali.Quest'opera può essere inserita nell'ambito  figurativo campano del secolo XVII ed è attribuibile ad un artista di buon livello qualitativo.

SantuarioLattani.it