Hot Image Slider

settedolori

    La Vergine è raffigurata seduta, su fondo marrone scuro, con manto di colore turchese e tunica bianca, con gli occhi bassi che fanno trasparire un pathos appena accennato, a mani giunte e con sette spade che le trafiggono il petto, a simboleggiare i setti dolori subiti dalla stessa: la Presentazione di Gesù al Tempio, la Fuga in Egitto, la Disputa coi Dottori, la Salita al Calvario, la Crocifissione, la Deposizione dalla Croce e L'Ascensione.

A sinistra è la figura di tre quarti di un giovinetto, con tunica biancastra, forse un angelo; a destra, di profilo, è la figura baffuta di un uomo, che forse simboleggia il male.

La festività religiosa dei sette Dolori della Vergine fu istituita dal Sinodo di Colonia dal 1423.     L'opera, di ambito devozionale, è attribuibile ad un artista provinciale di modesta levatura.

SantuarioLattani.it